Calorie assorbite pasto

Un esercizio per i neofiti della programmazione. Senza cicli o strutture condizionali, ma solo con semplici assegnazioni, proviamo a scoprire quante calorie abbiamo assorbito mangiando una certa quantità in grammi di alimenti prefissati di cui sono noti i poteri calorici.

#include <iostream>
#include <stdlib.h>
using namespace std;
int main()
{
//Assumo che i grammi siano numeri interi.
float grammimela;
float grammisalmone;
float grammipasta;
float grammispinaci;


float totcalorie;
float caloriemela=0;
float caloriesalmone=0;
float caloriepasta=0;
float caloriespinaci=0;
float unitamela=0.45;
float unitasalmone=1.70;
float unitapasta=3.65;
float unitaspinaci=0.24;

/*
unitamela=45/100;
unitasalmone=170/100;
unitapasta=365/100;
unitaspinaci=24/100;*/

cout<<"quanti grammi di mela hai mangiato? ";
cin>>grammimela;
cout<<"quanti grammi di salmone hai mangiato? ";
cin>>grammisalmone;
cout<<"quanti grammi di pasta hai mangiato? ";
cin>>grammipasta;
cout<<"quanti grammi di spinaci hai mangiato? ";
cin>>grammispinaci;


caloriemela=unitamela*grammimela;
caloriesalmone=unitasalmone*grammisalmone;
caloriepasta=unitapasta*grammipasta;
caloriespinaci=unitaspinaci*grammispinaci;
/*
cout << unitamela<<endl;
cout << unitasalmone<<endl;
cout << unitapasta<<endl;
cout << unitaspinaci<<endl;*/

totcalorie=caloriemela+caloriesalmone+caloriepasta+caloriespinaci;
cout<<"il totale di calorie acquisite è: "<<totcalorie;

getchar();
return 0;
}